Tiro a volo, Buonincontro infallibile: trionfa la ‘Tana del Lupo’

By on 16 aprile 2021

Il tiratore acerrano, in forza alla squadra irpina, vince una gara di livello nazionale nelle Marche.

ACERRA – Un acerrano nel gotha del tiro a volo. E’ quanto emerso a conclusione della due giorni marchigiana che ha assegnato il Gran Premio ‘Tiro a Volo Specialità Compak/Sporting’: a trionfare è stato Carmine Buonincontro, perito assicurativo di Acerra, in una gara che rappresenta da sempre un punto di riferimento per la categoria.

L’atleta 37enne della ‘Tana del Lupo’, squadra di Montella – noto centro dell’Avellinese – messa su con grande sapienza dal presidente Danilo Merola, ha prevalso su 350 tiratori provenienti da tutta Italia. Nella cornice di San Martino di Rio Salso (nell’entroterra pesarese), ha sparato 8 serie da 25 piattelli centrandone 189 su 200, il che gli ha consentito la prima posizione assoluta.

“Sono molto soddisfatto per il risultato che ha permesso alla mia squadra di poter vincere questo ambito premio – ha sottolineato a fine gara Buonincontro – voglio ringraziare il presidente che si adopera come pochi per fare emergere questo sport e gli atleti che lo praticano con passione e sacrificio”.

Centro Servizi Acerra