Acerra, operazione di controllo della Polizia Municipale contro il fenomeno della prostituzione

By on 2 febbraio 2020

Sequestrate due auto.

ACERRA – Nell’ambito di un’operazione di controllo della Polizia municipale di Acerra, nel corso della mattinata, sono stati effettuati dai vigili urbani controlli contro il fenomeno della prostituzione: gli agenti hanno sequestrato le auto a due donne straniere, residenti nei comuni di San Marcellino e San Cipriano d’Aversa, le quali si trovavano sul territorio acerrano.

Le due donne sono state fermate, infatti, e i due veicoli sono stati sequestrati per aver violato la normativa che vieta a chi risiede in Italia da oltre 60 giorni di circolare sul territorio nazionale con veicoli a targa estera. Attraverso questa normativa, in mancanza di norme per il contrasto al fenomeno della prostituzione in strada, gli operatori della Polizia municipale sono potuti intervenire per prevenire e contrastare i pericoli derivanti dai comportamenti connessi all’esercizio della prostituzione su strada.

Centro Servizi Acerra