X Acerra Unita: “Non ci sarà assessore all’Ambiente, tutti si occuperanno di ecologia”

By on 13 maggio 2022

ACERRA. “L’ecologia è una visione di società non un semplice assessore all’ambiente.” Così il candidato sindaco di “X Acerra Unita”. Andrea Piatto rende nota la proposta già emersa nella conferenza stampa di sabato con la co-sindaca Carmela Auriemma: nell’ipotetica squadra di governo non ci sarà un solo assessore all’Ambiente, ma ognuno avrà tale competenza.

 “Molti si sono scandalizzati che io abbia detto che non avremo il classico assesore all’Ambiente. Tutti i componenti della nostra giunta saranno assessori all’Ambiente ognuno nel suo ramo perchè crediamo nell’ecologia come valore trasversale e non come un settore avulso dagli altri. Si scandalizza di ciò chi non sa che al centro del nostro progetto c’è la Carta di Assisi cioè costruire un modello economico che punti sull’ecologia come valore e non come terreno di scontro” prosegue Piatto.

 “Il manifesto firmato da agricoltori, industriali, commercianti, sindacati, associazioni ambientaliste, è la nostra missione: il genere umano rischia l’estinzione, la nostra è una visione locale dentro una visione globale di difesa del Creato. Non esiste solo una Terra dei Fuochi, ma un Pianeta dei Fuochi e l’ottica nella quale dobbiamo ragionare è questa. Raccogliendo l’appello di associazioni e cittadini sono pronto fin da ora a confrontarmi in un dibattito pubblico sull’ambiente con i miei competitor e li invito a raccogliere questa proposta per dare alla città un’idea chiara delle varie proposte in campo” chiosa il candidato sindaco di “X Acerra Unita”.

COMUNICATO STAMPA

Centro Servizi Acerra