Mattarella ad Acerra, il Prefetto si congratula con Lettieri e con tutta la città

By on 12 maggio 2022
“La sinergia di tutte le componenti istituzionali interessate ha consentito che la cerimonia alla quale erano presenti altresì ulteriori autorità nazionali si svolgesse in totale sicurezza e ordine sia in piazza che presso il Castello garantendone il buon esito”.  E’ quanto scrive il Prefetto di Napoli Claudio Palomba in una missiva indirizzata al sindaco di Acerra Raffaele Lettieri. Nella lettera il Prefetto si congratula con il primo cittadino e con tutta la città di Acerra per la perfetta organizzazione in occasione della visita del presidente della Repubblica Sergio Mattarella dello scorso 25 aprile.
“Per questo motivo desidero far giungere a Lei e per io suo tramite agli attori locali coinvolti il mio più sentito ringraziamento ed apprezzamento per la gestione dell’evento nonchè per la calorosa accoglienza ed ospitalità manifestate dalla cittadinanza tutta” aggiunge il Prefetto.
“Già in consiglio comunale ho avuto modo di trasferire i ringraziamenti delle più alte cariche dello Stato per la calorosa accoglienza della Comunità di Acerra al Presidente della Repubblica – spiega Raffaele Lettieri – e dopo la nota arrivata al Comune dal Signor Prefetto di Napoli, che condivido, ribadisco i ringraziamenti ai miei concittadini e a tutte le Istituzioni e le Forze dell’Ordine che hanno contribuito alla riuscita dell’evento e hanno fatto sentire il calore della città al Capo dello Stato. Nell’occasione del 25 aprile 2022, ho avuto modo di trasferire al Presidente della Repubblica il sentimento di affetto della città per l’onore della Sua presenza sul territorio”.
Centro Servizi Acerra