Accusato di aver rapinato il collega, corriere arrestato

By on 14 gennaio 2022

Gli avrebbe sottratto soldi con l’aiuto di due complici, va in carcere.

ACERRA – Accusato del raid ad un collega spedizioniere, 21enne arrestato. E’ quanto ha stabilito il gip del tribunale di Napoli Giuseppe Sepe nei confronti di Francesco Del Giudice, di Acerra. Il magistrato ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a conclusione di un’attività d’indagine portata avanti dagli agenti del commissariato San Paolo e coordinata dalla Procura partenopea. Il giovane è accusato di rapina aggravata in concorso e lesioni con almeno altre due persone che ad oggi non sarebbero ancora state individuate. Dopo le formalità di rito è stato trasferito in carcere a Poggioreale dove nella tarda mattinata di oggi è stato sottoposto ad interrogatorio di garanzia: è assistito dall’avvocato Domenico Paolella,

I fatti oggetto di questo provvedimento risalgono allo scorso giugno a Fuorigrotta in via Davide Winspeare, strada a ridosso del Rione Lauro e nei pressi del centro Asl del quartiere. Un’attività investigativa che ha portato i poliziotti del commissariato San Paolo a ricostruire l’accaduto grazie sia ad alcune testimonianze dirette – in particolare la denuncia della vittima, che era rimasta anche ferita – che al supporto tecnologico.

Gli inquirenti, però, vogliono chiudere il cerchio su questa vicenda per far emergere – eventualmente – tutte le persone coinvolte.

Centro Servizi Acerra