Tagli alle spese e investimenti, il Bilancio di Previsione ok in tempi record

By on 29 dicembre 2021

Il consiglio comunale di Acerra ha approvato il documento che prevede entrate ed uscite nel triennio per oltre 400 milioni.

ACERRA – Tagli alle spese e 30 milioni di investimenti, il Bilancio di previsione triennale passa in tempi record. E’ quanto avvenuto ieri mattina nel corso dell’ultimo consiglio comunale dell’anno, con l’Assise (14 voti a favore e 3 contrari) che ha approvato l’importante documento finanziario 2022/2024 proposto dall’amministrazione comunale. Nel Bilancio sono previste entrate ed uscite nel triennio per oltre 400 milioni: sono confermate le aliquote Imu, Irpef e Tari e le misure per la lotta all’evasione tributaria, la riduzione tendenziale della spesa per il personale ed investimenti per circa 30 milioni di euro.

“Il bilancio è stato approvato in tempi record. Uno sforzo straordinario per continuare a rimettere in marcia l’Italia e la città dopo la fase pandemica” ha sottolineato il presidente del consiglio comunale Andrea Piatto.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno che hanno ricevuto il via libera ci sono anche la revisione ordinaria delle partecipazioni societarie, la quantificazione e determinazione del prezzo di cessione dei fabbricati destinati a residenze all’interno delle aree destinate alle attività produttive.

Centro Servizi Acerra