La proposta Piatto: un segno di riconoscenza civico per Gino Strada

By on 21 agosto 2021

L’idea del presidente del consiglio comunale di Acerra per il medico fondatore di Emergency recentemente scomparso.

ACERRA – Un segno civico di riconoscenza per il suo lavoro svolto per l’intera umanità. E’ la proposta che arriva dalla presidenza del consiglio comunale di Acerra in favore di Gino Strada, il fondatore di Emergency recentemente scomparso.

Un importante segnale della riconoscenza di Acerra, dunque.

“Proporrò Gino Strada tra i destinatari di questo gesto che il Comune di Acerra porge a coloro che sono esempio da seguire – sottolinea il presidente dell’Assise Andrea Piatto – aggiungendolo all’elenco delle candidature già pervenute in questi due anni di consegne rinviate per rispettare la dichiarazione di emergenza sanitaria. Non si dimentichi l’opera di Gino Strada e il diritto alla salute ad ogni latitudine”.

Centro Servizi Acerra