Accusato di aver rapinato il corriere Amazon, 31enne arrestato

By on 27 marzo 2021

La Polizia di Stato di Caserta ha proceduto, nel pomeriggio di ieri 26 marzo 2021, all’arresto di un uomo  – Marco Catalano – di 39 anni residente ad Acerra per il reato di rapina ai danni di un autotrasportatore, perpetrata a Cava de Tirreni nello stesso pomeriggio, circa un’ora prima.

La vittima stava consegnando alcune spedizioni per conto del noto sito di e-commerce Amazon. Precisamente, dopo aver ultimato una consegna e mentre consultava gli strumenti di lavoro per partire alla volta della successiva destinazione, il lavoratore veniva scaraventato all’esterno del mezzo dall’autore della rapina che si poneva alla guida e fuggiva con il resto della merce in consegna. I poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale di Caserta nord rintracciavano il veicolo rapinato lungo l’Autostrada A1, nei pressi dell’area di servizio di Teano, sulla base delle segnalazioni di ricerca diramate dal Centro Operativo Autostradale della Polizia Stradale di Napoli in seguito alla denuncia della rapina.

L’uomo, fermato a bordo del mezzo, veniva condotto presso gli uffici della Polizia Stradale ove, in seguito ad un’apposita attività di individuazione fotografica effettuata dal denunciante, veniva riconosciuto dall’autotrasportatore come colui che lo aveva rapinano. Al termine degli atti di rito, l’arrestato veniva tradotto presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere. L’autocarro veniva recuperato e sottoposto a sequestro, così come la merce trasportata.

 fonte foto italiaoggi.it
Centro Servizi Acerra