Covid, il sindaco Lettieri ricorda le vittime di Acerra e per Carnevale ordina lo stop agli alcolici

By on 15 febbraio 2021

Intanto prosegue bene la campagna di vaccinazione presso il locale distretto sanitario.

ACERRA – Un monumento in ricordo per le vittime del Covid e stop alla vendita degli alcolici per Carnevale. E’ quanto annuncia il sindaco di Acerra Raffaele Lettieri ricordando le vittime del Coronavirus ad Acerra ad un anno dallo scoppio della pandemia. “Per le 31 vittime della nostra città – spiega Lettieri – che posizioneremo un ceppo all’interno del Parco Urbano”. Un anno difficile, con la città che comunque ha tenuto grazie ai provvedimenti dell’amministrazione comunale ed al comportamento degli stessi acerrani: “Sono orgoglioso della condotta dei nostri concittadini – sottolinea il sindaco – ma la nostra battaglia non si ferma. Abbiamo fiducia nella scienza ma ognuno di noi deve fare la propria parte: molto semplicemente è necessario indossare la mascherina e mantenere il distaccamento interpersonale ed evitare assembramenti. Purtroppo non siamo nelle condizioni per poter vivere di socialità, incontri ed abbracci”.

In proposito, dunque, il sindaco ha emesso un’ordinanza per domani – giorno di Carnevale – in cui c’è il divieto di consumo di alcolici sia negli spazi pubblici che nei locali. Per i commercianti stop alle vendita di qualsiasi tipo di alcolici dalle 14. “Dobbiamo evitare di riunirci per festeggiare. Lo dobbiamo ai nostri morti e alle persone più deboli che sono in vita. Lo dobbiamo alle tante imprese che stanno soffrendo. Lo dobbiamo alle tante persone che a causa del Covid stanno perdendo il lavoro. Dobbiamo avere comportamenti rigorosi, non è più il tempo di aspettare che qualcuno ci indichi la strada per tutelare la nostra salute. La conosciamo già tutti. Ai cittadini ed ai commercianti chiedo un atto di responsabilità”. Nell’ordinanza di Carnevale 2021, inoltre, c’è il divieto di acquistare, vendere e utilizzare bombolette spray.

Ad Acerra, intanto, prosegue spedita la campagna di vaccinazione degli anziano predisposta dall’Asl Napoli 2 Nord e nello specifico dal Distretto Sanitario di Acerra. Nella sede di via Flavio Gioia allestita una perfetta macchina organizzativa tra personale medico, infermieristico e volontari della Protezione Civile e del Gruppo Le Aquile. La cortesia, la competenza e  l’efficienza di tutti i soggetti coinvolti in uno sforzo organizzativo e professionale senza precedenti: un qualcosa certo non semplice ma che sta dando finora ottimi risultati, con notevole gradimento da parte di tutte gli utenti.

Centro Servizi Acerra