Il Vescovo Di Donna: campane a festa a mezzanotte del 24 e tutti in preghiera davanti al presepe

By on 22 dicembre 2020

Acerra. IIl Vescovo Antonio Di Donna chiede a tutte le chiese della Diocesi di «suonare le campane a festa alla mezzanotte del 24 dicembre». ed esorta le famiglie ad incontrarsi alla stessa ora brevemente davanti al presepe: «io stesso mi collegherò a mezzanotte per una breve preghiera e lo svelamento del bambino sulla pagina facebook, sul canale youtube, sul sito della diocesi di acerra (www.diocesiacerra.it) e sulla pagina facebook giornale tablò», annuncia il presule.P

Per «dare alla nostra gente un segno di gioia natalizia e di comunione», il vescovo di Acerra Antonio Di Donna chiede «che alla mezzanotte del 24 dicembre le campane di tutte le Chiese della diocesi suonino a festa». Per il presule, «le campane suonate a festa, tutte nello stesso momento, non potranno che essere udite da tutti, in particolare da quelli che vivono la solitudine, la sofferenza e l’esperienza della malattia».

In una lettera inviata a sacerdoti, religiosi e diaconi, Monsignor Di Donna «sarebbe anche bello che ogni famiglia, alla stessa ora, si incontri brevemente davanti al presepe, in preghiera». E annuncia che «io stesso mi collegherò a mezzanotte per una breve preghiera e lo svelamento del Bambino sulla pagina Facebook, sul canale YouTube, sul sito della Diocesi di Acerra (www.diocesiacerra.it) e sulla pagina Facebook Giornale Tablò

Centro Servizi Acerra