Spedizione punitiva dopo lite per viabilità, 32enne ferito a colpi di pistola

By on 18 novembre 2020

Diverbio ad Acerra tra un automobilista e tre ragazzini minorenni su un motorino, il familiare di un centauro torna e spara.

ACERRA – Lite per viabilità ad Acerra, un uomo ferito a colpi di pistola. L’inquietante episodio è avvenuto poco prima delle 18 nel rione Madonnella. Un automobilista di 32 anni del posto, M A. T., litiga con tre ragazzini minorenni che su uno scooter gli avrebbero tagliato la strada. Ne nasce una discussione al termine della quale l’uomo pare aver liquidato i giovani in una maniera evidentemente ritenuta non opportuna. Uno dei minori avverte i suoi familiari, i quali si recano dal 32enne per chiarire l’accaduto. Sembra tutto risolto, quando invece uno di questi estrae una pistola e comincia a sparare, colpendo la vittima alla mano.

Per fortuna le sue condizioni non destano preoccupazione e così viene dimesso qualche ora dopo l’arrivo al pronto soccorso della clinica Villa dei Fiori.

Sul luogo della sparatoria, in via Pio La Torre vengono rinvenuti un bossolo e due cartucce. L’aggressore sembrerebbe essere già stato identificato ed è tuttora ricercato dagli agenti del locale commissariato di polizia, diretti dal vicequestore Stefano Iuorio, ai quali il caso è affidato.

Centro Servizi Acerra