Esecutivo online, il Covid non ferma l’amministrazione Lettieri: buoni libro e più telecamere

By on 9 ottobre 2020

Il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri mercoledì sera ha riunito online la giunta comunale, per continuare a lavorare nonostante l’ostacolo della limitazione dei contatti. Il primo cittadino di Acerra e gli Assessori della sua Giunta si sono riuniti in videoconferenza e in modalità on-line a distanza attraverso l’ausilio delle tecnologie informatiche, per discutere e deliberare degli argomenti posti all’ordine del giorno.

La Giunta ha approvato due delibere, la prima riguarda il finanziamento per l’ampliamento e l’implementazione della videosorveglianza sul territorio cittadino mentre la seconda riguarda l’erogazione dei buoni libro anno scolastico 2020/21, in favore degli alunni della scuola dell’obbligo e della scuola superiore, appartenenti a famiglie meno abbienti.

Il Sindaco Lettieri ha spiegato: “Io e tutti gli Assessori della Giunta siamo a casa in isolamento, ma continuiamo a lavorare per erogare i servizi necessari alla Città, come l’erogazione dei buoni libri e come l’implementazione della videosorveglianza in città. Anche il Comune ieri ha riaperto gli uffici con dipendenti in presenza e in smart working. A tutti ricordo che è importante evitare gli assembramenti, usare la mascherina e rispettare le distanze. Bisogna seguire le norme ed i consigli del Ministero e della Regione Campania. Il momento attuale ci impone anche di imprime una notevole accelerazione al processo di semplificazione amministrativa e di digitalizzazione dei servizi, assicurandone l’erogazione online a tutti i cittadini e alle imprese. L’Ente farà la sua parte, inviterà tutti i cittadini ad attivare la posta elettronica certificata gratuita per due anni, in una logica di miglioramento continuo dei rapporti tra cittadini ed il Comune che eroga servizi”.

Centro Servizi Acerra