Acerra, la commissione consiliare al lavoro per riaprire tutte le scuole in sicurezza

By on 29 luglio 2020

Le proposte del Pd su un tema che è centrale nell’agenda politica locale.

ACERRA – Riaprire tutte le scuole di Acerra in sicurezza. E’ il tema al centro della discussione della Prima Commissione consiliare che rende questo argomento una priorità dell’agenda politica locale. Tra le proposte emerse il Pd ha ribadito la sua richiesta di certezza dei tempi di consegna dell’edificio di piazzale Renella “destinando l’intera struttura aI I Circolo Didattico” ha sottolineato il capogruppo Dem Paola Montesarchio.

“Per il liceo musicale ‘Munari’ – spiega la consigliera –  continuiamo a sostenere che l’amministrazione comunale e la Città Metropolitana debbano trovare una diversa allocazione della sezione musicale”. Per questo motivo la Montesarchio ha richiesto l’audizione in commissione consiliare del responsabile scuola della Città Metropolitana. Tra i temi affrontati anche la ricerca e l’utilizzo di spazi utili alternativi ai plessi scolastici per favorire il distanziamento fisico previsto tra gli studenti, sviluppare un confronto con i dirigenti scolastici finalizzato ad analizzare le criticità delle istituzioni scolastiche che insistono sul territorio ed assicurare un’adeguata vigilanza – all’esterno delle scuole – attraverso progetti che possano coinvolgere giovani acerrani o percettori di reddito di cittadinanza.

“Esprimo soddisfazione per il clima di collaborazione che si è creato – il commento della capogruppo del Pd – solo un lavoro sinergico può consentire di affrontare e risolvere questioni complesse”.

Centro Servizi Acerra