Violazione delle norme sanitarie, ad Acerra controlli sugli alimenti nei negozi

By on 25 febbraio 2020

Sette commercianti multati e denunciati, scoperto anche un abusivo.

ACERRA – Prosegue sul territorio cittadino l’attività di controllo e repressione delle attività abusive di vendita di prodotti alimentari in violazione delle norme sanitarie da parte della Polizia municipale di Acerra. Questa mattina sette esercizi commerciali sono stati multati (con una sanzione di 167 euro), per i titolari è scattata anche la denuncia penale.

L’operazione della polizia municipale è diretta ad assicurare che la sostanza alimentare giunga al consumo con le garanzie igieniche imposte.

La merce, prodotti ortofrutticoli e ittici, che era esposta all’aperto, e pertanto potenzialmente pericolosa, è stata sequestrata e distrutta. Gli esercizi commerciali interessati dai controlli  e dai sequestri dei vigili urbani sono fruttivendoli e pescivendoli. Sequestrato anche mezzo e prodotti ortofrutticoli di un venditore ambulante che è risultato essere assolutamente spovvisto di licenza.

Centro Servizi Acerra