Sanificazione di scuole, strade e Municipio: ecco le disposizioni del Comune di Acerra

By on 24 febbraio 2020

Con delibera di Giunta n. 22 del 24 febbraio 2020, la Giunta comunale di Acerra riunita dal Sindaco Raffaele Lettieri ha deliberato, questo pomeriggio, ulteriori disposizioni urgenti  in materia di sanificazione della Casa comunale e delle strade cittadine, in considerazione dell’emergenza coronavirus con focolai principali cinque regione italiane;

Su proposta del primo cittadino, infatti, il Dirigente della Polizia municipale ha avuto mandato:

  • di intensificare i controlli per la verifica di eventuali attività commerciali che possano commercializzare in maniera fraudolenta prodotti alimentari, ad esempio esposti all’esterno,
  • di verificare il rispetto di tutte le misure di igiene da parte delle attività commerciali e nei luoghi pubblici.

Il Dirigente della I direzione del Comune di Acerra è stato incaricato:

  • di procedere all’acquisto per la fornitura a tutte le istituzioni scolastiche cittadine di materiale igienizzante a supporto delle attività di sanificazione,
  • di porre in essere, inoltre, gli atti amministrativi diretti a garantire, per il tramite del gestore incaricato, il lavaggio con idonei disinfettanti delle strade cittadine, con una frequenza che ne garantisca l’igienizzazione delle stesse,
  • nonché di intraprendere tutte le misure necessarie e urgenti per il contenimento e gestione di eventuali emergenze per la popolazione locale,
  • di procedere immediatamente all’acquisto di dispositivi di protezione delle vie aeree (mascherine) e disinfettanti da fornire a tutti i dipendenti del Comune di Acerra;

Il Dirigente della II Direzione, preposto al Servizio di protezione civile, è stato incaricato dalla Giunta comunale:

  • di provvedere ad un intervento straordinario di sanificazione e igienizzazione dei locali della casa comunale,
  • di procedere alla verifica che le attività di pulizia quotidiana dei locali della casa comunale siano effettuate con meticolosità,
  • nonché di acquistare materiale igienizzante da avere in deposito e da fornire in caso di necessità, ai cittadini che risultino indigenti;

Con la Deliberazione di Giunta comunale di oggi è stato incaricato il dirigente preposto di individuare ulteriori locali ubicati al piano terra della Casa comunale da adeguare a sportelli URP, dotandoli di finestrelle vetrate a tutela della salute sia dei dipendenti comunali sia dei cittadini utenti, mentre è stato chiesto a tutti i dirigenti comunali, ognuno per le proprie materie di intensificare i servizi offerti online ai cittadini e di attivarsi per intensificare anche la fornitura di servizi presso gli sportelli URP al piano terra della Casa comunale.

 

Centro Servizi Acerra