Web marketing: cos’è e quali strategie usa

By on 16 luglio 2019

Il web marketing è quella branca del marketing che si riferisce a tutte le attività di marketing che vengono svolte sul web. Come il marketing tradizionale, anche il marketing online si articola in diverse strategie che hanno l’obiettivo principale di ampliare la propria rete commerciale e di instaurare relazioni durature con i propri clienti online. Sono proprio le aziende che operano sul web quelle che devono approfondire l’aspetto del web marketing: infatti, se ci sono strategie che funzionano, tutto ciò si ripercuoterà positivamente sui profitti della propria azienda.

Che cos’è il web marketing e quali sono i suoi strumenti

Il web marketing, come per esempio quello effettuato da Neting.it, è un insieme di strumenti e strategie che vengono usati per promuovere un certo brand oppure determinati prodotti o servizi, utilizzando internet. Prima di implementare delle strategie di marketing online, però, è necessario aprire un sito internet. Soltanto dopo, con le giuste operazioni di marketing, si potrà renderlo visibile ai visitatori. Rendendo visibile il sito internet, l’obiettivo è proprio quello di attrarre potenziali clienti con il proprio prodotto o servizio e soprattutto di farlo preferire a quello degli altri concorrenti. Per questo alla base di ogni strategia di marketing ci sono i desideri e i bisogni dei potenziali clienti che devono essere soddisfatti con la propria offerta di prodotti o servizi. Ecco perché, prima di preparare una strategia di marketing, è necessario identificare un target di riferimento, cioè un gruppo di persone al quale rivolgersi. Una volta acquisiti i clienti online, se questi verranno soddisfatti, sempre tramite internet (ad esempio tramite i social network oppure le recensioni online), questi innescheranno un passaparola che permetterà di ampliare maggiormente la rete commerciale di quell’azienda.

Gli strumenti utilizzati dal web marketing sono:

  • i siti internet, sulla base di questi possono essere attirati visitatori che diventano potenziali clienti;
  • i social network, tramite i quali è possibile raggiungere un numero illimitato di potenziali clienti (molti di più di quelli che si possono raggiungere offline). Si pensi, ad esempio, alle strategie di marketing che si basano sulle inserzioni pubblicitarie su Facebook che possono essere indirizzate a target personalizzati in base agli interessi, l’età, il sesso e tanti altri parametri;
  • le newsletter, sono lo strumento per eccellenza per poter continuare a “dare valore” ai propri clienti una volta che hanno già effettuato l’acquisto, in modo tale che la relazione con loro diventi duratura e continuino a fare acquisti.

Le strategie del web marketing

Fra le strategie del web marketing ci sono sicuramente quelle che attengono alla Search Engine Optimization (SEO) cioè all’ottimizzazione per i motori di ricerca. Si tratta di tutte quelle strategie che permettono ad un dato sito internet di comparire fra i primi risultati dei motori di ricerca quando gli utenti effettuano le proprie ricerche. Poi rientrano anche le strategie di promozione e advertising (cioè di pubblicità vera e propria): come visto, si possono utilizzare i Social Network (Facebook o Instagram) per inserire le proprie inserzioni pubblicitarie (in questo caso, si fa riferimento a quella branca del web marketing chiamata social media marketing). Infine un’altra strategia molto utilizzata nell’ambito del web marketing è quella di affiliazione cioè l’Affiliate marketing: si tratta di un accordo fra affiliato e inserzionista con cui l’affiliato si impegna ad inserire nelle proprie pagine web o social i link ai prodotti dell’inserzionista, in modo tale da promuoverli, ricevendo una commissione per ogni acquisto effettuato tramite quel link.

Centro Servizi Acerra