Leoni, mercato: per mister Lieto un ritorno ed un rinnovo

By on 19 giugno 2019

I due ragazzini ‘terribili’ del vivaio oronero hanno già condiviso la vittoria del campionato Juniores con la guida di Michele Tufano.

ACERRA – Ritorna, dopo un anno di prestito al Real San Giuseppe, Tommaso Nuzzo, il classe ’97 che due anni fa, ben figurò in Serie C1 con i Leoni di mister Moccia e che, nella scorsa stagione, ha vinto sia il campionato che la coppa Italia di Under 21, arrivando alle semifinali nazionali, perse contro il Leonardo di Cagliari.

Il ragazzo è raggiante per questo ritorno” Sono contento di essere tornato nei Leoni dopo un anno da “tifoso” e dopo aver fatto una grandissima esperienza a San Giuseppe, dove credo di essere cresciuto come calcettista e come ragazzo. Grande merito è di mister Rizzo, a cui devo tanto. Giocare con la maglia nero-oro è sempre un’emozione per me e spero di portare il mio contributo in questo primo anno di serie B”. Coincidenza vuole che oggi, rinnovi per la prossima stagione un altro classe ’97, protagonista assoluto ed autentica rivelazione della scorsa stagione con le sue prestazioni ed alcuni meravigliosi goal: Palmiro Fergola.

Sono contento di continuare con i Leoni e con mister Lieto in particolare, a lui devo il mio exploit dello scorso anno. Ho commesso qualche errore di gioventù all’inizio e mi sono corretto strada facendo grazie al suo aiuto. Sono contento della sua rinnovata fiducia e di quella della società, voglio disputare un buon campionato di B, si tratta della mia grande occasione”. I due ragazzini “terribili”, cresciuti nel vivaio Leoni e che hanno condiviso già una vittoria di un campionato Juniores con la guida di Michele Tufano, si ritroveranno quindi di nuovo insieme, in questa nuova avventura della serie B.

Centro Servizi Acerra