L’impegno di Della Valle in Europa a difesa di tutto il Sud Italia

By on 24 maggio 2019

Il portiere è stato protagonista della cavalcata vincente dei Leoni è candidato alle elezioni Europee di domenica 26 maggio.

ACERRA – Si avvicinano le Europee, a pochi giorni dal voto molti sono i dubbi che attanagliano gli elettori anche perchè nessun candidato proviene da Acerra. Sebbene siano molto slegate dal contesto clientelare solito delle elezioni con le preferenze, a questo giro sarà interessante vedere come reagirà la popolazione dopo il voto del 4 Marzo. Riuscirà il M5s a mantenere gli stessi strepitosi risultati delle elezioni politiche, oppure soffrirà del ritorno del Pd e dell’exploit della Lega?

Eppure un piccolo legame con la nostra città tra i candidati esiste; uno dei candidati del Movimento 5 Stelle. Danilo Della Valle, 36 anni, laureato in Scienze Politiche  e Relazioni Internazionali, con esperienze in giro per il mondo e nativo della provincia di Caserta è stato protagonista, come portiere, della storica cavalcata dei Leoni Acerra verso la serie B. Il portiere casertano, da sempre impegnato nella difesa dei diritti sociali e nello studio delle relazioni internazionali è uno dei 18 candidati del Movimento 5 Stelle. I suoi temi sono quelli della lotta all’austerità che ha impoverito le famiglie italiane e del salario minimo europeo, che garantirebbe un maggior equilibrio tra lavoratori ed anche eviterebbe una concorrenza sleale di alcune imprese verso altre. Insomma il programma del M5s è molto vasto, i 10 punti toccano diverse tematiche con l’obiettivo di cambiare l’Europa dei mercati per farla finalmente diventare l’Europa delle persone e Della Valle sembra volersi occupare principalmente delle tematiche sociali.

La sfida è dura, le preferenze che servono sono davvero tante,  vedremo se anche da Acerra la risposta come affluenza sarà importante, come meriterebbe la tornata delle elezioni Europee.

Centro Servizi Acerra