Ottaviano, malori dopo il pasto a scuola: “Disponibili ad assistere le famiglie”

By on 22 febbraio 2019

Lo dice il responsabile provinciale dell’Unione per la Difesa del Consumatore l’avvocato Antonio Laudando.

OTTAVIANO – “Disponibili ad assistere le famiglie dei bambini che sono stati male dopo aver mangiato alla mensa della scuola”. E’ quanto sottolinea l’avvocato Antonio Laudando, responsabile provinciale dell’Unione per la Difesa del Consumatore in merito all’episodio avvenuto l’altro giorno in diversi istituti ad Ottaviano.

“In proposito ho già scritto all’Asl di competenza ed al Comune per chiedere urgenti chiarimenti sull’episodio che resta di assoluta gravità. Al tempo stesso mi compiaccio per la repentina replica da parte dell’amministrazione comunale che ha temporaneamente sospeso il servizio di refezione scolastica e si è subito adoperata per fare emergere la verità”. Dopo aver consumato il pasto, infatti, diversi alunni hanno manifestato un malessere fisico diffuso.

“L’Udicon come sempre è dalla parte dei cittadini e di tutti i genitori e pertanto chiederà agli organi competenti di intervenire ad ogni livello per garantire il diritto alla salute dei bambini contro qualsiasi sorta di rischio”.

Centro Servizi Acerra