Real Acerrana, comincia bene il cammino di mister Mocerino

By on 12 novembre 2018

Primi punti in campionato per la compagine granata che batte la Frattaminorese con un punteggio tennistico.

 

Comincia con un risultato degno del prato di Wimbledon più che del sintetico del Papa l’avventura di Giuseppe Mocerino sulla panchina del Real Acerrana. Il cambio di allenatore dà la sferzata ai granata che già nel primo tempo chiudono la pratica Frattaminorese. La classifica al fischio di inizio di Maiello dava le due squadre entrambe sul fondo della classifica alla ricerca del primo punto in campionato, ma la differenza di valori in campo è sembrata da subito evidente.

Centrocampo rinnovato per la Real Acerrana che mette subito in chiaro le sue intenzioni e dopo dieci minuti già passa in vantaggio con una rete dell’ispirato Conquista. Gli ospiti sembrano sorpresi dalla verve del Toro e dopo altri dieci minuti Parolisi è costretto per la seconda volta a raccogliere il pallone dal sacco: stavolta a trafiggerlo è Tufano che torna al gol con la maglia granata. Poco dopo la mezz’ora di gioco D’Antò chiude di fatto la partita, rendendo di fatto il secondo tempo una sgambatura.

Alla ripresa i ritmi sono blandi ma l’Acerrana trova comunque il modo di incrementare il proprio bottino dando vita ad una goleada. Comincia al 65’ Conquista col suo secondo gol, ma D’Antò non è da meno e sigla anche la sua doppietta personale. Il set tennistico dei granata è chiuso dal neoentrato Carofaro. Game, set e match: il punto dell’onore degli ospiti è siglato allo scadere da Scattone. Primi tre punti con sei gol in un colpo solo: cancellato l’immeritato zero in classifica, può ora cominciare il campionato della Real Acerrana.

REAL ACERRANA – FRATTAMINORESE (V. S.ANTIMO) 6-1

RETI: 10’ Conquista, 21’ Tufano, 32’ D’Antò, 66’ Conquista, 75’ D’Antò, 87’ Carofaro, 90’ Scattone.

REAL ACERRANA: Busto, Rossi, Sforza, Buonincontro (56’ Zito), Piscopo, Soriano, Di Sena, Lo Prete (73’ Carofaro), Conquista (70’ Maione), Tufano (80’ Pannella), D’Antò (76’ Di Gennaro). In panchina: Altobelli, Arillo, Grillo. Allenatore: Mocerino

FRATTAMINORESE: Parolisi (70’ Anselmi), Liguori (46’ Franzese), Capasso (55’ Lavino), Valerio, Chiacchio, Di Bernardo, Tetamo (46’ Russo), Pelliccia, Arena, Vitale, Scattone.

ARBITRO: Davide Maiello di Frattamaggiore

Centro Servizi Acerra