Il saluto del sindaco Lettieri al comandante Vacchiano

By on 4 ottobre 2018

Il primo cittadino ringrazia pubblicamente il luogotenente che per 13 anni ha diretto la stazione dei carabinieri di Acerra.

ACERRA – Il Sindaco Raffaele Lettieri ha rivolto il suo saluto al Luogotente dell’Arma dei Carabinieri Vincenzo Vacchiano, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Acerra, trasferito dopo 13 anni alla Stazione di San Gennaro Vesuviano. «Desidero ringraziare pubblicamente – dopo averlo fatto di persona – il Luogotente Vincenzo Vacchiano, comandante della Stazione dei Carabinieri di Acerra, per la capacità e l’abnegazione con cui ha operato in questi tredici anni nella nostra città, affrontando con determinazione vari nodi critici del territorio e riuscendo così a risolverli per garantire la sicurezza del territorio.

Il Comandante Vacchiano è diventato per tutti gli Acerrani una figura familiare, un militare notissimo sia per le sue doti umane che per l’alto profilo professionale. Il suo operato è stato contrassegnato da indagini ed interventi finalizzati al controllo del territorio, alla prevenzione e alla repressione dei fenomeni legati alla criminalità. In questi anni abbiamo trovato in lui un punto di riferimento, aperto al dialogo con la popolazione e le istituzioni.

Per questo, ancora una volta, lo ringrazio anche a nome dell’intera Comunità di Acerra. A lui e a chi lo succederà nella guida della Stazione dei Carabinieri di Acerra vanno i migliori auguri per il futuro».

Centro Servizi Acerra