Acerra, intitolata una strada al presidente emerito Ciampi

By on 8 febbraio 2018

Alla figura del Capo dello Stato scomparso a settembre del 2016 verrà dato il nome della Strada Orientale Spiniello.

ACERRA – Con Delibera di Giunta n. 12 del 06/02/2018, promossa dal Sindaco Raffaele Lettieri, l’Amministrazione comunale di Acerra ha deciso di intitolare la Strada Orientale Spiniello, aperta al pubblico nel gennaio 2016, alla figura del Presidente Emerito della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi, dando mandato al Dirigente competente di predisporre tutti gli atti necessari per procedere alla intitolazione. La Giunta comunale ha approvato la Deliberazione considerando che in data 19/09/2017 è ricorso il primo anniversario della morte del Presidente Emerito della Repubblica Ciampi, banchiere centrale e uomo politico.

E’ stato anche ribadito che il Presidente Ciampi è stato una figura importante nel panorama italiano, dal punto di vista istituzionale, politico, economico e sociale, è stato ai vertici della Banca d’Italia (nominato nel 1973 segretario generale, tre anni dopo vicedirettore generale, nel ’78 direttore generale e dal ’79 governatore per poco meno di un quindicennio), ha ricoperto numerosi incarichi di rilevanza internazionale, uomo di governo prima come ministro dell’Economia e delle Finanze nel governo Prodi che portò il Paese nell’euro in un momento economicamente delicato per tutta l’Unione Europea, a seguito del Trattato di Maastricht, che fissò le regole politiche e i parametri economici e sociali necessari per l’ingresso dei vari Stati aderenti all’UE, poi come Presidente del Consiglio dei Ministri.

Infine, è stato eletto decimo Presidente della Repubblica, dal 18 maggio 1999 al 15 maggio 2006.

Centro Servizi Acerra