Futsal, un giovane ‘Leone’ rientra alla casa madre

By on 29 luglio 2017

Il difensore classe ’97 in grado di giocare sia centrale che laterale è reduce da una strepitosa stagione in prestito.

ACERRA – Rientra, dopo un anno di prestito nelle fila dell’Atletico Cantera, Palmiro Fergola classe ’97, che sarà a disposizione di mister Moccia per la prossima stagione in C1.

Il promettente calcettista, che ha già giocato in questa categoria proprio con la maglia dei Leoni, viene da una stupenda stagione in serie C2, vissuta da assoluto protagonista, coronata con 7 reti e 20 assist e con solo 3 gialli in un intera stagione, considerato che ha giocato come centrale difensivo, invece del suo ruolo iniziale di laterale.

Il ragazzo, tornato alla casa madre, è pronto ad affrontare il suo secondo campionato di C1 con i Leoni: ”I Leoni sono la mia seconda famiglia, è qui che mi è stato insegnato il futsal ed anche l’anno in prestito è stato fondamentale per la mia crescita. E’ molto emozionante ritornare per me, dopo il bellissimo campionato vissuto alla Cantera lo scorso anno, voglio proseguire su questa strada e disputare un’altra grande stagione. Voglio dare il massimo e mettere in difficoltà il mister in ogni allenamento, non sono più il Fergola di tre anni fà, sono migliorato sia come calcettista che come uomo e questa volta in serie C1, sia per me che per tutta la squadra, la musica sarà totalmente diversa.”

com. stampa

Centro Servizi Acerra