Futsal, mercato: i Leoni piazzano due colpi

By on 19 luglio 2016

Gli oronero si assicurano le prestazioni sportive di Dario Contursi e Aniello Terracciano. Il monito del ds Esposito: gruppo blindato, inutile contattare i nostri giocatori.

ACERRA – Inizio di settimana di duro lavoro per il nuovo D.S. dei Leoni Futsal Club Acerra che in poche ore, nella giornata di ieri, piazza due colpi di mercato in entrata per la compagine nero-oro guidata da mister Giovanni Puzone.

Nel primo blitz in quel di Brusciano, Vincenzo Esposito si assicura le prestazioni sportive di Dario Contursi, classe ’86, estroso esterno ex Scalc1one, dalla lunga esperienza nei campionati di C1 e C2 con diverse maglie, tra le quali anche il Saviano.

L’esterno è pronto a questa nuova avventura con la maglia dei Leoni:” Non vedevo l’ora di tornare a giocare ad Acerra, città che conosco già per i miei passati trascorsi nel calcio a undici e soprattutto in una piazza come quella dei Leoni, nota per il calore dei propri sostenitori, ai quali prometto che sputeremo sangue su ogni campo e in ogni partita. Mi ha convinto molto il progetto di questa società e sono sicuro che potremo dire la nostra ovunque giocheremo, facendo bel gioco e innanzitutto divertendoci.

Ma il lavoro del direttore sportivo Esposito è continuato nel pomeriggio ad Acerra, con la firma di un altro calcettista: si tratta di Aniello Terracciano, classe ’93, che nelle due ultime stagioni ha militato nel campionato di serie D, nella Real Acerra già ex Virtus.

Il poliedrico calcettista acerrano è pronto a mettersi a disposizione dell’allenatore e dei suoi nuovi compagni:” Era da dicembre che i Leoni mi seguivano con l’ex Ds Picardi che ringrazio e sono contento che la società con il nuovo direttore ha continuato a puntare su di me. Sono carico a mille per questa nuova avventura e non vedo l’ora di integrarmi in questo nuovo gruppo, dove farò l’impossibile e darò il 100% in allenamento per mettere in difficoltà il mister. Se oggi sono qui qualcosa di buono ho fatto in questi due anni e di questo voglio ringraziare soprattutto Ciccio Cofone e tutti i miei ex compagni di squadra ai quali auguri le miglior fortune. Grazie Real Acerra ma adesso testa anima e corpo solo ai Leoni, vamos!”

Esposito però continua nel suo lavoro: ”Sono impegnato ancora per assicurare un altro acquisto in questa rosa già molto competitiva e che con questi due innesti aumenta ancor più il proprio tasso tecnico. Ma ci tenevo a ribadire che, visto che molti telefoni dei miei calcettisti continuano a squillare inutilmente con chiamate da altre società, che ho blindato tutto il gruppo storico di questa squadra. Come dissi nella presentazione di Tufano, sono confermati Spasiano e Fiorentino e aggiungo che hanno rinnovato e non si muoveranno da qui anche Petrella, Bigliardo, Alberto Di Buono, Fiscale, Mezzogori, Serra e Tortora. (com. stampa)

Centro Servizi Acerra