L’Acerrana piazza un doppio colpo, Noviello e Sais tornano a casa

By on 31 ottobre 2014

ACERRA – Giornate di fermento in casa Acerrana. Sull’onda delle ottime prestazioni sul campo campo, che sono valse alla squadra del tecnico Borriello il secondo posto in classifica dopo tre giornate, la società acerrana ha messo a segno due colpi di livello, assicurandosi i ritorni di due importanti pedine: Vincenso Sais e Mimmo Noviello.
Il primo, giovane talento autoctono classe ‘95, torna nella città di Pulcinella dopo l’esperienza, positiva, al San Marco Trotti in Eccellenza. Il Secondo, vecchio cuore Toro, classe ’82, che torna per la terza volta a vestire la maglia granata, dopo le esperienze nella stagione 2007/08 e nel triennio 2010/2013.

La soddisfazione della società è evidente nelle parole di Giuseppe Nocera, socio fondatore e direttore finanziario della società Granata: “Due trattative che andavano avanti da un pezzo. Siamo felici di averle chiuse e di aver riportato a casa due importanti giocatori, nonché fantastici ragazzi. Con questi due acquisti puntiamo al salto di qualità”.
Nel frattempo continuano gli allenamenti agli ordini di mister Borriello, il quale ha a disposizione un’altra settimana per poter conoscere i nuovi, visto il turno di riposo previsto per i granata nella prossima giornata di campionato.

Centro Servizi Acerra