Rapinano donne in trasferta, presi due ragazzi

By on 21 luglio 2014

ACERRA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e radiomobile di Maddaloni, hanno proceduto all’arresto di F.F.A. cl.1991 e di un minore, entrambi di Acerra. Ritenuti responsabili di rapina commessa ai danni di due donne. Una volta individuati e bloccati, i predetti venivano sottoposti a perquisizione personale e del veicolo, venendo trovati in possesso di un coltello a serramanico, un paio di forbici e 3 cellulari risultati di proprietà delle due vittime, il tutto posto sotto sequestro.

Quindi, il maggiorenne è stato condotto presso la presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, mentre il minore è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Napoli-Colli Aminei. (redazione)

Centro Servizi Acerra