Investe pedoni, solo spavento per due fratelli

By on 5 marzo 2014

ACERRA (achille talarico) – Auto investe due pedoni: entrambi vanno in ospedale, lei per poco non ci rimette la lingua. Momenti di paura si sono registrati ieri mattina nel pieno centro di Acerra. Erano da poco trascorse le 9 quando un automobilista in transito su via Calzolaio, strada obbligata per chi proviene dal corso Italia in direzione centro città incrocia la sua marcia con quella di due ragazzi, fratello e sorella che probabilmente stavano attraversando la strada.

 

L’impatto coi due giovani è all’apparenza terribile. Entrambi vengono scaraventati a terra, la ragazza sembra subito essere quella ad aver riportato la peggio. Vengono allertati i sanitari del 118, ma qualcuno, per fare presto, si caricherà in macchina i due feriti per portarli quanto prima presso la clinica ‘Villa dei Fiori’. L’ambulanza, comunque, giungerà di lì a breve (pochissimi minuti) senza trovare nessuno da trasportare sul luogo del sinistro. Presso il centro di eccellenza sanitario acerrano, l’equipe medica del dottore Francesco Del Genio, coadiuvata dal personale paramedico diretto dal caposala Giuseppe Mariniello, ha effettuato un mini-intervento chirurgico sulla ragazza di 25 anni per ricostruirle la lingua parzialmente tranciata dai suoi stessi denti nel corso dell’incidente. Per lei prognosi di 7 giorni. Lieve trauma cranico per il fratello, di 17 anni, con una prognosi di 5 giorni. Entrambi sono stati dimessi in serata. L’automobilista, alla guida della Fiat Punto nera che ha investito fortuitamente la coppia, che secondo alcuni non procedeva a velocità sostenuta, si è prontamente fermato per provare a prestare i primi soccorsi e per chiamare aiuto. Sull’episodio indagano gli agenti del locale comando di polizia municipale, diretti dal comandante Felice D’Andrea, che devono accertare l’esatta dinamica del fatto ed all’occorrenza eventuali responsabilità.

Centro Servizi Acerra

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.